Le preferenze dei russi riguardo il Caviale

I russi apprezzano non solo il caviale rosso e nero, ma anche le varietà di uova di pesce gialle, rosa e beige. Ma qual è la differenza a parte il colore?

Il caviale (ikra) è classificato in base alla famiglia di pesci da cui è ottenuto e al metodo di pesca. Pertanto, le varietà più frequenti sono il caviale nero, il caviale rosso e le uova di specie comuni (spesso chiamate uova gialle o bianche). In russo, tutti questi tipi sono anche chiamati "caviale".
Caviale nero

La cultura del consumo di caviale nero risale ad almeno 800 anni fa. Il segretario del sovrano mongolo Batu Khan menzionò la prelibatezza nel 1240 e, nel XV secolo, il caviale nero del Volga iniziò a essere fornito alla tavola dei Gran Principi di Mosca. Proviene dalla famiglia dei pesci storione - beluga, ossetra, sevruga e sterlet.

Il caviale nero è una prelibatezza costosa da gustare fredda e mangiata senza fretta, ad esempio con lo champagne. Si serve al cucchiaio o sul pane tostato, nelle tortine, su fettine di cetriolo o con l'uovo sodo. Un altro modo tradizionale di servirlo è con le frittelle.
1. Caviale beluga

Caviale Beluga con vodka.

Il caviale Beluga è il preferito dai buongustai. È uno dei caviali più costosi e tra i più apprezzati per il suo sapore. Il caviale Beluga ha un sapore leggermente nocciolato e i suoi grani hanno una tonalità dorata. Si ritiene che più vecchio è il pesce, più gustoso è il caviale. Il diametro dei grani è di circa 3,5 mm.
2. Caviale Ossetra

Asparagi con caviale di ossetra, mousse di acetosa, panna acida alle alghe.
Ristorante Beluga

I grani di caviale di ossetra sono più piccoli di quelli di beluga: raggiungono i 2,5 mm. Il suo colore è bruno-giallastro e ha un profumo di alghe. È anche noto per il suo basso contenuto di sale, che può essere un vantaggio per alcune persone. Per preservare il sapore insolito del mare, la soluzione salina preparata per esso è meno concentrata rispetto al beluga.
3. Caviale Sevruga

Lo storione stellato o sevruga era diffuso nel Mar Nero, Azov e Caspio, quindi il suo caviale è tradizionalmente valutato meno del beluga e del caviale ossetra.
Legione Media

I grani del caviale sevruga sono piuttosto piccoli - il loro diametro è di appena 1 mm ma sono più sodi del beluga. È considerato non gustoso come altre varietà di caviale nero, ma si distingue per il suo alto contenuto di grassi.
4. Caviale di sterlet

Gli intenditori consigliano di mettere in ghiaccio un vasetto con il caviale per 20 minuti prima di servire. È meglio mangiare il caviale dalla pelle della mano, mettendolo tra il pollice e l'indice o con un cucchiaio d'argento.

I grani di caviale sterlet hanno un diametro di circa 2,5 mm. È di colore nero o grigio-nero e ha una sottile membrana esterna. Il caviale sterlet sa di mare, ma il sapore non è forte come quello dell'ossetra. Lascia un retrogusto di pesce. Il caviale sterlet è molto più economico del beluga o dell'ossetra, quindi vale la pena dargli un'occhiata più da vicino.
5. Caviale di Kaluga

Frittella di grano saraceno con caviale di caluga, uovo in camicia e salsa romana e tarassaco.
Ristorante Beluga

Il caviale Kaluga deriva da un ibrido del beluga e dell'ossetra. Questo è uno dei pesci più grandi della famiglia degli storioni e può pesare fino a 1.000 kg. Il sapore del caviale kaluga è simile al beluga - "noci con crema". Il diametro dei grani è di 2-3 mm. Sono di colore grigio scuro, a volte con una sfumatura verde.

Shop now

You can use this element to add a quote, content...